Il tema di questa edizione è
SeicentoNovecento: Il Passo Creativo

  • La call A Residence è aperta tutto l’anno con valutazione dei progetti proposti ogni semestre (31 marzo e 15 settembre).
  • I progetti selezionati saranno realizzati nei periodi di svolgimento dell’EGB Project.
  • Potranno essere presentati progetti di realizzazione del repertorio, o originali che tengano conto delle finalità dell’EGB Project. Si potranno candidare anche Compositori che vogliano realizzare un progetto compositivo in Residenza.
  • Per realizzare il proprio progetto, ogni gruppo/formazione/artista avrà da 10 a 15 giorni, alla fine dei quali realizzeranno una presentazione pubblica. Gli artisti si renderanno disponibili a eventuali interviste o alla partecipazione a programmi radiofonici e a fornire materiale e informazioni utili alla buona riuscita del progetto. Si renderanno disponibili a una o più manifestazioni pubbliche del progetto da loro realizzato, nei vari ambiti utili alla promozione dello stesso.
  • Ogni gruppo/formazione/artista avrà a disposizione uno spazio per la realizzazione del progetto con Clavicembalo (su richiesta anche Pianoforte), leggii e sedute. Sarà loro fornito eventuale materiale musicale su richiesta.
  • Il gruppo/formazione/artista avrà la possibilità di usufruire di un tutoraggio una tantum su richiesta e da concordare con il direttore artistico in base alle esigenze di realizzazione del progetto.
  • I gruppi/formazioni/artisti saranno ospitati (in modalità solo alloggio o vitto e alloggio) presso una o più strutture ricettive del territorio.

Per partecipare compila il form di iscrizione.