HGB

Ensemble Giovanile Barocco


Quando la Memoria di un Territorio diventa il Futuro per i Giovani Musicisti

IV^Edizione
13 settembre - 27 settembre 2015


Seminario 27 settembre 2014

Musica e terapia della luce

con il Dott. Bruno Tourniaire
esperto di Musicoterapia e Cromatoterapia


La presenza del Dr. Tourniere è una preziosa occasione, unica in Italia, per conoscere un rivoluzionario metodo scientifico terapeutico, scoperto dal Dr. Christian Agrapart in oltre 35 anni di studi, che utilizza come riferimento le unità di vibrazione chiamate "colori".

Nel seminario Musica e terapia della luce, eccezionalmente organizzato in esclusiva per il progetto Ensemble Giovanile Barocco a Cerveteri, il Dr. Tourniaire ci introdurrà alla Chromatothérapie, e al suo rapporto con la musica.

Francese di origine, il Dr. Bruno Tourniaire è laureato in chimica, biologia e biochimica all’Università di Avignon.

Diventato musicoterapeuta concludendo gli studi in Musicoterapia all’Università Paul-Valéry di Montpellier III con una tesi intitolata «Du choc à l’expression», une autre voie d’abord de l’enfant paucirelationnel, ha lavorato presso il Centre de Rééducation Pédiatrique de Romans-Ferrari, nella sezione di neurologia del Dr. Loscos, per la riabilitazione di bambini cerebrolesi (adolescenti afasici, fase di post-rianinimazione, turbe del comortamento ecc.).

Nel 2010 ha conseguito il Diploma di Chromatothérapeuta sotto la guida del neuropsichiatra, agopunturista, dott. Christian Agrapart, président du C.E.R.E.C. (Centre d’Études et de Recherche sur l’Énergétique et la Couleur) di Lully (CH) et Paris.

Ha studiato mandolino e canto lirico e pratica di Qi Gong et energetica cinese con il Dr Yang Yi Bin (Direttore dell’ ospedale de Beijin).
Nel 2009 ha, inoltre, conseguito il diploma di Erborista presso l’E.L.P.M. (École lyonnaise des plantes médicinales) a Lyon.

E’ associato alla Fondazione ASCA Suisse dal 2009 per la Musicothérapie, la Chromatothérapie et l’Herboristerie

Dal 2012 è vice-presidente e insegnante del C.E.R.E.C. ed è presidente di Chromaothérapie Swisse


«La medicina contemporanea tratta più la materia che l’energia del corpo. La Chromatothérapie ® tratta più l’energia che la materia, senza però trascurare quest’utima.» C. Agrapart.


La Chromatothérapia ® è una medicina moderna che ha costruito e ricostruito il fondamento della conoscenza delle tradizioni più antiche. Questi risultati permettono di comprendere l’origine energetica della malattia e non di trattare solo i sintomi attraverso la comprensione olistica dell'uomo che ci rapporta con i saperi millenari dell’Agopuntura e della Medicina Tradizionale.

La medicina cinese afferma che le energie del clima: Caldo - Refrigerazione - umidità - Siccità e Vento - sono responsabili di alcune malattie. Gli organi del corpo umano, oltre a svolgere le funzioni fisiologiche ben note in medicina, sono custodi di questa energia climatica.
Il cuore apporta il freddo in Estate per raffreddare, i reni calore in inverno per riscaldare, l'umidità viene generata dai polmoni, la siccità dalla milza, i venti Yin e Yang dal fegato.

Durante condizioni atmosferiche avverse: ondata di freddo, ustioni ... la cromoterapia può neutralizzare l'agente aggressivo.

Nel caso una ustione ad esempio, la Chromatothèrapia ®, guarisce la ferita e aiuta a mobilitare i sistemi difensivi energetici del corpo contro l'energia esterna, (come ad esempio il calore in eccesso che procura una scottatura).

La Chromatothérapie®, quindi, utilizza i sistemi di adattamento energetico dell’organismo provocando tra questi ultimi delle risposte standard.


Se vuoi saperne di più vieni al seminario. Ti aspettiamo !

Sabato 27 settembre 2014 ore 18.30
Sala Ruspoli Cerveteri (rm)


Visualizza pdf

1s2
Scarica la brochure delle attività del 2014 Download

3° Edizione 2014

3° Edizione 2014

La Posta Vecchia
Comune di Cerveteri
fondazione CARICIV
AltrEdizioni Casa Editrice
Chez Arts Compagnia
Accademia Internazionale delle Arti
Archivio della Cantata italiana
Centro Studi sulla Cantata Italiana (CSCI)
Conservatorio Frosinone